Attesa

Attesa

 

In un rigido tramonto

di un inverno avaro di calore

con antichi riti si preparano

uomini consumati e segnati

dal duro lavoro del mare.

 

Un’aria gelida

figlia di un micidiale vento di levante

flagella la costa

sommando impietosa

disagio e fatica.

 

Sciolte le funi

con vigorosi e cadenzati colpi di remi

lasciano il materno riparo del porto

e, con gesti consueti,

salutano amici ed affetti.

 

Alla luce del giorno, sul molo,

mogli e madri, intirizzite e silenziose,

avvolte nello stesso mantello d’inquietudine

frugano invano un orizzonte solitario,

alla ricerca di un segno dell’atteso rientro.

 

Al nuovo tramonto

profughe le speranze

ancora lì, sul molo

gli stessi volti, sofferenti e ansiosi,

in attesa di una barca che ancora non torna.

 

AVALLONE Corrado,  Senago, (MI)

 
126617
Oggi
Ieri
Questa settimana
Settimana scorsa
Questo mese
Ultimo mese
Totali
10
13
169
112469
627
869
126617

Free business joomla templates

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie. Maggiori informazioni