7° CONCORSO NAZIONALE DI POESIA

7° CONCORSO NAZIONALE DI POESIA

“IL CHIOSTRO”

Edizione 2017

 

 

CIRCOLO CULTURALE RICREATIVO

"IL CHIOSTRO"

affiliato anspi

Via C. Battisti, 98  - 27049 Stradella  (PV)

www.ilchiostrodistradella.it

7° CONCORSO NAZIONALE DI POESIA

“IL CHIOSTRO”

Edizione 2017

Memorial Siro Brondoni

 

 

REGOLAMENTO

 

 

1.  L’iscrizione al Concorso, aperta a tutti, senza limiti di età, prevede la quota di  € 10,00 (dieci) quale contributo alle spese di organizzazione. il mancato versamento esclude dalla partecipazione.

 

2. Ogni autore può partecipare inviando un massimo di n. 2 (due) poesie dattiloscritte, a tema libero e in lingua italiana, non premiate in altri concorsi, ciascuna non eccedente  i 40 versi ; tra i due elaborati dello stesso autore viene premiato quello che ottiene il miglior punteggio.

Gli autori si assumono ogni responsabilità in ordine alla paternità delle produzioni inviate.

 

3. Iltermine per la presentazione degli elaborati è fissato al 15 maggio 2017,  farà fede la data del  timbro postale di partenza.

 

4. I componimenti dovranno pervenire alla sede del Circolo in via C. Battisti 98 - 27049 Stradella (PV) tramite:

.- spedizione postale semplice.

.- spedizione postale con Racc. o Racc. A. R.

.- a mano dal lunedì al sabato dalle ore 18.00 alle 19.00, presso la sede del circolo.

Non si accettano  testi inviati tramite posta elettronica.

 

5. Il plico inviato deve contenere:

.- 5 (cinque) copie degli elaborati, non spillati, completamente anonime, senza segni particolari atti a permetterne il riconoscimento, ma recanti il solo titolo del componimento;

.- una busta piccola e sigillata, contenente il titolo della/e poesia/e ed, obbligatoriamente,  i dati anagrafici dell’autore (cognome e nome, data di nascita, indirizzo e recapito telefonico e eventuale mail);

.- la quota di iscrizione; tramite assegno circolare o contanti ( con raccomandata A.R.)

.- la controfirma di chi esercita la patria podestà (per la partecipazione dei concorrenti minorenni).

 

6. All'atto del ricevimento, ad ogni opera viene assegnato un numero progressivo di riconoscimento, questo permette alla giuria di valutare il/i testo/i in maniera completamente anonima.

 

7. Ciascun concorrente, con la partecipazione al Concorso, autorizza la pubblicazione gratuita delle opere inviate, che non saranno restituite, e consente all’Organizzazione del Premio il trattamento dei dati personali finalizzati al solo svolgimento del Concorso (D. L. 196/2003).

 

8. La Giuria, i cui nomi saranno  resi noti il giorno della premiazione, valuterà i testi considerandone i valori contenutistici, la forma espositiva e le emozioni suscitate, ne assegnerà un punteggio e stilerà la graduatoria definitiva.  Il giudizio della stessa è inappellabile ed insindacabile.

 

9. Entro l’inizio di ottobre, sul sito del Circolo (www.ilchiostrodistradella.it) l’organizzazione del concorso pubblicherà i nomi dei 3 finalisti in ordine alfabetico ed i relativi titoli dei componimenti; gli stessi autori saranno avvertiti anche telefonicamente in tempo utile per partecipare alla cerimonia di premiazione.

 

10. Nel corso della  premiazione, domenica 22 ottobre  2017 alle ore 15,30 , presso la sede del Circolo, alla presenza delle autorità e personalità all'uopo invitate,  le 3 poesie finaliste saranno declamate al pubblico da dicitrici, dal terzo classificato  al primo classificato.  Tutti i presenti riceveranno in omaggio (sino ad esaurimento) la raccolta dei  componimenti vincitori.

11. I premi assegnati sono i seguenti:

1° classificato

€ 600,00 e pergamena

2° classificato

€ 400,00 e pergamena

3° classificato

€ 300,00 e pergamena

 

Premi ai partecipanti della provincia di Pavia.

12. La giuria può decidere di assegnare premi speciali.

13. Il premio deve essere ritirato personalmente dal vincitore (munito di documento di riconoscimento) durante la premiazione; la mancata presenza comporta la rinuncia.

Il premio non ritirato viene destinato in beneficenza.

 

14. Il mancato rispetto del presente regolamento comporta l'esclusione dal concorso ed in nessun caso la quota di partecipazione  sarà restituita.

 

15 Per ogni controversia è competente il Foro di Pavia.

 
105446
Oggi
Ieri
Questa settimana
Settimana scorsa
Questo mese
Ultimo mese
Totali
33
55
88
91187
814
877
105446

Free business joomla templates

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie. Maggiori informazioni